Idraulico Como

le news

Riparazioni Idrauliche 24H - Clicca e Chiama 392.9027893

scarico intasato como

Scarico intasato : come procedere

08 Settembre 2014

Per effettuare una stasatura semplice conviene utilizzare e metodi tradizionali quali la classica ventosa da utilizzare manualmente senza ricorrere subito a prodotti chimici a meno che non si conoscano le cause dell'otturazione. Per l'utilizzo della ventosa occorre riempire il tubo di scarico intasato e il lavandino o la doccia a seconda dei casi e tappare con stracci o altro il foro del troppo pieno quindi stantuffare energicamente in modo da inviare acqua a pressione per comprimere l'ostruzione.

Tale metodologia di intervento come detto può essere utilizzato per ogni tipologia di scarico, come lavandini per cucina, lavandini del bagno , scarichi della doccia o scarico della vasca. Tuttavia, se l'intasatura si trova lontano dalla ventosa e dalla bocca di scarico potrebbe non risultare efficiace si può fare un tentativo con la molla (se la si possiede), ma in tal caso anche se si riesce a sbloccare occorrerà comunque valutare se è il caso di rivolgersi ad un idraulico per essere sicuri di aver rimosso tutto in modo definitivo.

Un altro tentativo possibile può essere effettuato con i vari prodotti di idraulico liquido che si trovano in commercio, anche se trattandosi di sostanze per lo più corrosive e aggressive occorre prestare la massima attenzione e in ogni caso spesso non si ottengono risultati.

In definitiva, per le disotturazioni e stasature di scarichi, a meno che non si tratti di cose semplici l'ideale è rivolgersi a dei professionisti anche per evitare ulteriori inconveninti come danni provocati da sversamenti e allagamenti che spesso possono accadere se la situazione dovesse peggiorare.

Per qualsiasi informazione in merito a stasature e disotturazioni scarichi a Como e provincia potete contattarci tutti i giorni al numero 392.9027893